CORSO IN STREAMING: LA COMPOSIZIONE DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO

12 luglio 2021

Informazioni

11 incontri, dal 21 maggio al 26 luglio

orario 14.30-18.30 (*)

corso in diretta streaming

(*) la lezione del 21 maggio 2021 si svolgerà in orario 9,00-13,00

Il corso riconosce n. 44 CFP per i Dottori Commercialisti.
È in corso la procedura di accreditamento all’Ordine degli Avvocati.

Il corso è valido ai fini dell’iscrizione nell’Elenco dei Gestori della crisi da sovraindebitamento tenuto dal Ministero della Giustizia (D.M. 24.9.2014, n. 202, art. 4, comma 5, lett. b) in virtù dell’informativa n. 31/2018 del 10/04/2018 del CNDCEC.

Il corso si rivolge anche ai gestori della crisi che devono effettuare un numero minimo di ore di formazione di aggiornamento in conformità all’art. 4 c. 6 DM 202/2014.

Obiettivi e finalità del corso

Il corso si propone di fornire i contenuti necessari per la predisposizione di un ricorso per accedere agli istituti del sovraindebitamento, riservando particolare attenzione alle prassi applicative nei principali tribunali. Esso si compone di un primo approccio teorico e di un successivo apporto pratico, con l’esame di casi concreti e di piani omologati, con attenzione alle interferenze della materia con altre discipline (il diritto fallimentare, dell’esecuzione, il diritto di famiglia, l’educazione finanziaria, le tecniche contabili e di redazione dei piani mutuate dal concordato preventivo).

Le lezioni concernono gli istituti vigenti e quelli introdotti dalla recente riforma della legge n 147/2020 che ha anticipato per il sovraindebitamento gli istituti del Codice della Crisi di Impresa e dell’Insolvenza (D.Lgs. 12 gennaio 2019 n. 14, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, supplemento ordinario n. 6, in data 14 febbraio 2019, in attuazione della Legge Delega n. 155/2017), che entrerà in vigore nel settembre del 2021.

A fine corso è previsto un test di verifica dei contenuti ai fini del rilascio dell’attestato.

Tra i docenti coinvolti, l’avvocato Gianfranco Benvenuto, che interverrà sui seguenti temi:

  • Teoria generale dell’esdebitazione. Introduzione al Sovraindebitamento. I presupposti soggettivi e oggettivi della Legge n. 3/2012 e del Codice della Crisi di Impresa e dell’Insolvenza. (21 maggio 2021)
  • I singoli istituti: Il piano del consumatore e l’accordo di composizione della crisi. La ristrutturazione dei debiti del consumatore e il concordato minore. (14 giugno 2021)
  • Verso la Riforma del Codice della Crisi di Impresa e dell’Insolvenza. I presupposti soggettivi ed oggettivi nel Codice della Crisi di impresa e dell’insolvenza. Le misure premiali e protettive. Il procedimento unitario. (12 luglio 2021)

In allegato la locandina del corso.

Scarica il programma


potrebbero interessarti

CORSO: ULTIMA LEZIONE DIRITTO DELLA CRISI E DELL’INSOLVENZA
CONVEGNO: ALLERTA E GESTIONE DELLA CRISI, RISANAMENTO E CONCORDATO PREVENTIVO